UA-60450045-1

   Film 100 Anni UGET  

     Film  FUGERA    

 Cartolina Fugera

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

CAI Sede

 

 

 

Lo scarpone

 

 

 

Valsusa turismo

Eventi

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
10
11
12
13
14
15
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30

Traves112 maggio 2024

Colle e Punta Lunelle

Visualizza album fotografico

Traves9Nonostante la partenza con un po' di ritardo, dovuta alla sostituzione del pullman, causa problemi alle sospensioni, (Bellando non è una sicurezza) siamo arrivati a Traves in orario. Cielo parzialmente nuvoloso, come da meteo. Alle 9 pronti a partire, con i soci venuti in auto siamo in 64 con la piccola e simpatica mascotte Anna, di 14 mesi.

Traves4Sfiliamo prima tra le case di Traves per poi iniziare la salita in fila indiana nei faggi e nei castagni su un bel sentiero, dopo poco siamo al pianoro di “Pian Bracon”, area attrezzata per pic nic, una bevuta, una breve pausa e si riparte è spuntato anche il sole. Iniziamo a salire su una splendida mulattiera lastricata e gradinata, era di servizio per le miniere di rame che si vedono, salendo, vicino al colle.Traves6

La salita è continua ma con ampi traversi, il bel sentiero permette di fare dislivello senza troppa fatica, difatti il gruppo è abbastanza coeso.

Sul percorso vediamo parecchie discariche del materiale di risulta delle vecchie miniere, e arrivati quasi al colle incontriamo a destra un cartello che indica la traccia che ci porta alla “Punta Lunelle”. La traccia è ripida, con qualche ometto, in poco tempo siamo sulla sommità,
lo spazio è ridotto ma vicini vicini facciamo la foto a fianco della croce, con la bandiera del centenario.Traves3

Si ridiscende per fermarci al colle per la pausa pranzo, ma qualche goccia ci abbrevia la pausa e ci fa ripartire, scendiamo sull’altro versante raggiungendo “Colle Crestà” dove improvvisiamo un cavalletto con un tronco e facciamo un’altra foto di gruppo sempre con la bandiera.Traves2

Si continua a scendere passando la piccola borgata abbandonata del “Gerb” con le case parzialmente diroccate, successivamente le “Case Marella” per poi fermarci alla fontana nel centro abitato della frazione Pugnetto. Attraversati gli stretti vicoli di Pugnetto ci avviamo alle grotte di Pugnetto, saliamo alle baite “La Presa” per poi con un lungo traverso in piano raggiungiamo Villa Traves punto di partenza e chiusura dell’anello.Traves5

Purtroppo l’ultimo quarto d’ora una fitta piogerellina ci ha fatto allungare il passo e coprirci in fretta e furia per non inzupparci, per fortuna arrivati a Traves ha smesso.

Dopo un caffè e un ottimo tiramisù alle fragole al bar, tutti al pullman, distribuzione vendita delle T-shirt del centenario, per chi non ne era ancora fornito, bianche per le donne, blu ottanio per gli uomini.Traves8

Pian piano, con un po' di fatica, vediamo che i vari tasselli del centenario stanno progredendo, anche le t-shirt personalizzate cominciano a vestire i Soci e creare quella immagine bianca e blu che disegna l’importante tappa della sezione.

Gli appuntamenti sono ancora diversi, seguiteci, mi auguro di avere sempre il vostro supporto. Grazie.

Osvaldo Plano

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito.