UA-60450045-1

   Film 100 Anni UGET  

     Film  FUGERA    

 Cartolina Fugera

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

CAI Sede

 

 

 

Lo scarpone

 

 

 

Valsusa turismo

Eventi

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
10
11
12
13
14
15
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30

Solietto421 febbraio 2024

Pulizia sentiero Sollietto-Eremita

Visualizza album fotografico

Altra giornata di duro lavoro. Dalle 9:30 alle 17:30.Solietto1

Alle 9:15 siamo alle case del Sollietto, (Chiamberlando) le intenzioni sono di ripristinare il sentiero che da questo gruppo di case, con una serie di saliscendi, a volte un po' esposti, attraversa diversi valloni molto selvaggi, portandoci sull’altipiano dell’Eremita.

Questo tratto di sentiero, che ora si percorre in un’ora abbondante era l’unico tratto di sentiero che non era ancora agibile, permette di attraversare il vallone dell’orrido di Foresto, il Rio Rocciamelone, mantenendo la quota dei mille metri.

Solietto3Siamo in sette volontari, con tre motoseghe, falcetti, picconi, rastrelli e la classica cassetta di vernici per la segnaletica orizzontale.

Anche quest’area è stata interessa dall’incedio del 2017, quindi come si può immaginare, era un labirinto di tronchi e alberi secchi schiantati a terra dopo le giornate di forte vento.

Oltre al disboscamento, abbiamo ripristinato la traccia del sentiero nei costoni più scoscesi dove praticamente era sparito e, causa una distrazione, non siamo riusciti a finire le tacche segnavia, un ramo cadendo a ribaltato completamente la cassetta con le vernici fermando così il lavoro a circa metà percorso.Solietto2

Ci sarà ancora occasione di tornare per ultimare la segnaletica.

Ora, con quest’ultimo ripristino possiamo dire che abbiamo una serie di sentieri ripristinati che percorrono il versante indritto della Valle, a quota mille circa, collegando i territori dei diversi comuni da Susa a Condove ed oltre.

Come sempre, complimenti a tutti, abbiamo fatto ottimo lavoro, ringrazio, Vincenzo, Carlo, Giorgio, Mario, Gianpaolo, Enrico e Beppe del Cai Uget di Torino.

Osvaldo Plano

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito.