UA-60450045-1

   Film 100 Anni UGET  

     Film  FUGERA    

 Cartolina Fugera

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

CAI Sede

 

 

 

Lo scarpone

 

 

 

Valsusa turismo

Eventi

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
10
11
12
13
14
15
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30

Serata13 febbraio 2024
100 anni dell’UGET
Visualizza album fotografico

Primo impegnativo appuntamento delle manifestazioni per il centenario della nostra sezione: la presentazione del libro “I 100 anni del CAI-UGET di Bussoleno”, un volume di 320 pagine con 306 fotografie.
Alla presenza di un folto pubblico con oltre 200 presenze al Polivalente sono iniziate le celebrazioni di questo primo secolo di vita. Nati nel 1924 come UGET Vallesusa, il libro racconta la storia della sezione narrando avvenimenti, personaggi, iniziative.Serata4
Ma andiamo con ordine.
La serata inizia con la proiezione di un video di pochi minuti di presentazione della sezione.
Il Presidente Osvaldo Plano apre la serata illustrando l’iniziativa; il Sindaco di Bussoleno, signora Antonella Zoggia, porta i saluti dell’Amministrazione Comunale.
Si entra nel vivo della serata con la presentazione del libro: Claudio Blandino spiega gli avvenimenti intercalando la narrazione con la lettura, ad opera di Federica e Luca, di alcuni brani tratti dal volume mentre sullo sfondo scorrono le foto a commento di quanto letto.
Serata2Osvaldo Plano prosegue la serata presentando il secondo libro stampato per l’occasione “Una storia di amore per la montagna” di Elisabetta Fara, ricordi di quando, bambina, accompagnava lo zio Pietro Vaglio al Cervetto durante la costruzione del rifugio.
Sono quindi invitati sul palco il Presidente Generale del CAI Antonio Montani , il Presidente CAI-Piemonte Bruno Migliorati, il Presidente dell’Intersezionale Valle di Susa e Val Sangone Rossana Pavanello, il Presidente dell’UGET di Torino Roberto Gagna, il capostazione di Bussoleno del Soccorso Alpino Valerio Riffero che portano il saluto ai partecipanti.
Una serie di slide luminose serve a presentare la brochure con il programma delle iniziative del Centenario.
La serata prosegue con la consegna da parte del Presidente Generale di un attestato di riconoscenza per l’impegno profuso a favore della sezione a tutti i Presidenti, Vicepresidenti che si sono alternati in questi ultimi decenni.Serata3
Salgono poi sul palco i soci storici che hanno dato, durante la loro permanenza nel CAI, importanti contributi alla vita dell’UGET e, anche a loro, Osvaldo consegna una pergamena ricordo.
Per concludere, prima dei saluti e l’invito ad avvicinarsi al rifornito buffet, il Presidente cita tutti i soci la cui attività e impegno è ancora oggi preziosa per il CAI.
Una serata, a detta di tutti, molto partecipata e perfettamente riuscita.
Un grande lavoro organizzativo di squadra sotto l’attenta regia di Sara Ainardi.
I libri sono acquistabili presso la sede sociale.
Non resta che rivederci alle prossime iniziative...
Claudio Blandino

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito.